Dalla decima edizione de Il Rumore del Lutto, la rassegna è organizzata e coordinata da “Segnali di vita”, associazione di promozione sociale recentemente costituita dai promotori delle precedenti edizioni della manifestazione.

Tra le finalità perseguite dalla neo-associazione l’organizzazione di convegni e di laboratori per piccoli gruppi di lavoro, mostre d’arte, concerti, performance dedicati alla death education.

Ma l’aspetto che più la caratterizza coincide con l’attività di promozione per dare incremento alla riflessione culturale sui valori della vita e della morte, attraverso processi di conoscenza, divulgazione e formazione, che la manifestazione Il Rumore del Lutto, sin dalla sua istituzione nel 2007, ha da sempre perseguito.

I luoghi di incontro, dislocati nell’ambito della città di Parma, vedono avvicendarsi percorsi multidisciplinari ove i diversi linguaggi artistici trovano gli spazi più adeguati per dialogare tra loro.

La contaminazione delle differenti discipline – psicologia, cinema, arte, architettura, medicina, filosofia, gastronomia – genera ed attiva corsi di formazione e seminari sulle tematiche di death education per gli studenti delle scuole.

Mentre i numerosi docenti universitari, attori, musicisti, fotografi, pittori che partecipano alla manifestazione contribuiscono a rendere Il Rumore del Lutto una delle realtà più interessanti e di riferimento nella ricerca per affrontare e comprendere il concetto di morte.

Per maggiori informazioni:  associazionesegnalidivita@gmail.com