Grande successo per il Full Visual Experience* dei Julie’s Haircut. Il concerto inserito all’interno dell’ottava edizione de IRDL  si è tenuto presso l’Ex Oratorio di San Quirino, facendo registrare un clamoroso sold out. Acclamatissimo il gruppo, salito sul palco alle ore 18 e 15 per suonare Ashram Equinox, disco osannato da pubblico e critica nel 2013 e che visto il successo ottenuto, vede proprio ai giorni nostri un’ulteriore release deluxe.

Più che un concerto, si è trattato di un’ esperienza sonora e visiva totalizzante: le immagini sparate da Vj Klein sull’enorme telo d’organza – posto tra palco e pubblico – hanno permeato l’atmosfera, ipnotizzando i presenti nel frattempo rapiti dai suoni compositi di un disco che, se possibile, eseguito dal vivo incanta e rapisce ancor più che ascoltato su disco. La data di Parma della band emiliana, apre un mini tour di cinque date, le quali si consumeranno in Italia nel mese di novembre.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con Parma Urban Center, con la co-organizzazione di Ade Srl e il contributo di Circolo Mu e Pozzi Associati Luce.

* Foto di Camilla Sarzi

 

About the Author
Marco Pipitone, fotografo presso il laboratorio fotografico del Centro Studi e Archivio della Comunicazione di Parma. Lavora come Dee Jay nei circuiti alternativi italiani: dal Fuori Orario di Reggio Emilia all’Estragon di Bologna. Da diversi anni è giornalista pubblicista e si occupa nello specifico del mondo musicale. Attualmente collabora con Gazzetta di Parma e Il Fatto Quotidiano per il quale cura un blog da lui ideato: “9 canzoni 9 … di Marco Pipitone”.

Leave a Reply

*

captcha *