2012L’allontanamento della minaccia di morte (per fame, malattia o guerra), conseguenza delle vicende storiche del Novecento, ha portato l’Occidente ad ignorare la propria mortalità e a nascondere l’ineluttabilità della morte: la solitudine del morente, lo sconforto ed il senso di abbandono dei familiari, il disagio degli operatori ne sono state le conseguenze.

Eppure le esperienze di vita dimostrano ripetutamente come la ricerca spasmodica della felicità nelle cose esteriori non possa soddisfare il profondo desiderio interiore di anelare a “qualcosa di oltre”.

La dinamicità e frenesia della vita comune permette raramente di percepire lo stato di quiete e riflessione necessarie per accedere ai livelli superiori di gioia e comprensione: l’essere è superato dal fare, la consapevolezza dall’azione. E per superare la realtà – scomoda e difficile – ci si rifugia nel sogno, che diviene il percorso più agevole per accettare i cambiamenti continui della vita. Nel sogno, infatti, si può riuscire a vedere oltre quello che spesso si sceglie di non vedere, rendendo ad esempio presente chi ci ha lasciato, in una dimensione dove è visibile l’invisibile e che potrebbe divenire la nostra realtà oltre la morte. Il sogno è lo spazio di un tempo oltre il limite della vita, dove nuovi orizzonti e diverse dimensioni prolungano il desiderio di felicità ed apportano un senso di appagamento.

PROGRAMMA

31 Ottobre – 3 Novembre 2012

31 Ottobre
Abbazia di Valserena, ore 18.00
Il Rumore del Lutto 2012: il sogno
Presentazione dell’iniziativa a cura di Maria Angela Gelati e Marco Pipitone.
Interviene Gloria Bianchino, direttore del Centro Studi Archivio della Comunicazione (CSAC)

ore 18.15
Il sogno e la voce umana. Archetipi del distacco dalla vita terrena.
Concerto di Silentia Lunae.
In collaborazione con Università degli Studi di Parma e Centro Studi Archivio della Comunicazione (CSAC). Con il contributo di Ade Servizi srl.

Sala Convegni, Pinacoteca Stuard, ore 21.00
Racconto d’autunno.
Spettacolo di burattini a cura di Patrizio Dall’Argine.
Con il contributo di Sogni e dintorni

1 Novembre
Sala del commiato, Tempio crematorio, ore 10.30
Euridice. Canto alla soglia. 
Reading di e con Adriano Engelbrecht
Con il contributo di Ade Servizi srl

Libreria Ubik, ore 12.00
I materiali della memoria
Presentazione del libro edito da Mup
Con Michela Berzioli, Antonella Casoli e Francesca Vignali (Università degli Studi di Parma).
Introduce Michela Rossi (Politecnico di Milano)

Teatro del Cerchio, ore 17.00
Il Sogno di Biancaneve.
Spettacolo teatrale di Mario Mascitelli. Con Gabriella Carrozza e Mario Aroldi.
In collaborazione con Teatro del Cerchio

Teatro Europa,  ore 21.15
Il soldatino di stagno
Spettacolo teatrale di Yannick De Sousa Mendes e Loredana Scianna.
Con Umberto Fabi, Davide Rocchi e Loredana Scianna.
In collaborazione con Teatro Europa.

2 Novembre
Nuova Area Verde in Via Augusto Murri, ore 11.00
Alberi di vita. Un gesto che vale un sogno.

Piantare un albero in memoria dei defunti con Maria Angela Cavalli, Gabriele Righi e Stefania Venturini
In collaborazione con Comune di Parma. Su gentile donazione di Bia Garden Store.

Sala Riunioni, Ospedale Piccole Figlie, ore 15.00
Come una lampada d’oro che mi fa luce.
Riflessione di e con Franca Tragni.
In collaborazione con Comitato Claudio Bonazzi. Con il contributo di Ade Servizi srl

Sala Convegni, Pinacoteca Stuard, ore 17.00
La morte narrata: espressioni del raccontare la perdita.
Incontro con Ines Testoni (Università degli Studi di Padova).
Con il contributo di Ade Servizi srl.

Teatro al Parco, ore 21.30
Tim Burton Show
Concerto della Spleen Orchestra
In collaborazione con ARCI Parma e CAOS. Con il contributo di Ade Servizi srl e Davoli Music Center.

3 Novembre
Oratorio Novo Della Biblioteca Civica, ore 9.30
Il sogno consapevole.
Seminario a cura di Luciano Mazzoni Benoni. Con Cinzia Cosenza, Silvia De Todaro, Padre Antonio Gentili, Luciano Mazzoni Benoni e Luigi Raffaini.
Laboratori pomeridiani in piccoli gruppi di partecipanti

Tomba Bulloni Serra, Cimitero Monumentale della Villetta, ore 15.00
All’ombra dell’ultimo sole.
Reading con Marco Musso
In collaborazione con Ade SpA. Con il contributo di Ade Servizi srl.

Ex Oratorio di San Quirino, ore 18.00
Le voyage initiatique
Inaugurazione della mostra a cura di Alice Mazzini.
In collaborazione con Parma Urban Center. Con il contributo di Ade Servizi srl.

PATROCINI

Comune di Parma, Assessorato alla Cultura

Centro Studi Archivio della Comunicazione (CSAC)

Pinacoteca Stuard

Istituzione Biblioteche di Parma

Teatro del Cerchio

Teatro Europa

ARCI Parma

CAOS

Parma Urban Center